venerdì 7 agosto 2015

Anteprima "Alfredo" di Valentina D'Urbano.

Ed eccomi qui con voi a farmi un'altro bagno nell'afa della mia città solo per tenervi al corrente di una delle novità che mi ha resa più felice. Ieri direttamente sulla pagina dell'autrice su Facebook è apparso l'annuncio non ancora ufficiale che a Novembre (la data ufficiale non è ancora stata comunicata) sarà disponibile in tutte le librerie la versione cartacea di Alfredo,cioè la versione raccontata da Alfredo del famoso romanzo dell'autrice: Il rumore dei tuoi passi. Sono stata parecchio male quando l'autrice ha dichiarato che avrebbe fatto un incontro esclusivamente a Torino nel quale avrebbe distribuito le copie cartacee del romanzo,però non completo, e adesso sono molto felice di darvi questa splendida notizia. Inoltre,come dichiarato dall'autrice, il romanzo completo è già disponibile nei principali store online al costo di 3.99 € solo in versione e-book.


Alla Fortezza – il quartiere senza identità, con l’asfalto riarso dal sole e spaccato dal gelo, e di palazzi dall’intonaco ruvido e sbrecciato – tutti li chiamano «i gemelli». Perché da sempre Beatrice e Alfredo sono inseparabili, come fratelli appunto. O forse qualcosa di più? La loro storia, struggente e tragica, diventerà quasi una leggenda nel quartiere. Ma a narrarla finora è stata soltanto Bea, la metà più forte dei «gemelli», la ragazza cui bastava sentire l’odore di Alfredo sulla maglietta verde che lei stessa gli aveva regalato per sapere che lui ci sarebbe sempre stato. La giovane donna che ha lottato fino alla fine per sentire il rumore, inconfondibile, dei suoi passi.Questa invece è la storia della metà più debole dei «gemelli» e a raccontare l’arrivo alla Fortezza è Alfredo, in prima persona, con la sua voce, le sue fragilità, i suoi piccoli e grandi sogni così difficili da realizzare e così facili da infrangere. Fino all’incontro che gli cambierà la vita: quello con Beatrice.

Cosa ne pensate? Lo leggerete? Fatemelo sapere nei commenti!
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!