mercoledì 30 settembre 2015

Segnalazione libri Edicolors

Buona sera a tutti. A quanto pare mi son liberata dai miei mille impegni e alla modica ora delle 21.15 mi ritrovo qui senza nulla da fare, (scherzo,ho tre libri da leggere e recensire, due/ tre serie tv da vedere e un'altra cosa che non ricordo,ahimè son smemorata). Comunque,sono qui per presentarvi i libri i uscita nei prossimi mesi dalla CE Edicolors,con la quale collaboro da qualche giorno. I libri che vi vado a presentare sono tutti ancora inediti,tranne due che sono già disponibili in e-book. Scopriamoli insieme!

Dai libri che mi è stato proposto di pubblicizzare ne ho trovati tre che volevo segnalarvi perchè li trovo davvero carini.


In un paese lontano esisteva una fabbrica dove un uomo creava “oggetti sentimenti”. Ma questi sentimenti con il tempo invecchiavano ed era impossibile rifabbricarli. Tutti rispettavano questi oggetti, perché da loro dipendevano affetto e amore. Un giorno un garzone fece cadere il sentimento del suo amore per una fanciulla. Cadendo il sentimento si guastò, ma non si ruppe. Il garzone capì che questi sentimenti  potevano  essere  modificati  e,  così,  anche  le  sensazioni  cambiavano.  Un’amicizia  poteva trasformarsi in un amore, un’antipatia in una simpatia, un affetto poteva aumentare di dimensioni. Da questo momento i sentimenti non furono più fabbricati, e tutti potevano deciderne dimensione e forma.


Il chicco d'uva ballerino, l'uomo che si crede un omino del Subbuteo, l'uomo che sa fare i miracoli, la vecchia  che  conserva  tutti  i  ricordi  all'interno  di  un  cassetto  che  ha  sul  petto,  lo  spaventapasseri solitario... Sono alcuni dei molti protagonisti di queste piccole storie, brevi racconti caratterizzati da unostile di scrittura colloquiale ma accattivante, che riesce a unire comicità e sentimenti profondi. Ventidue racconti che ci insegnano a guardare la vita da una diversa angolatura, a ridere dei nostri difetti e ad affrontare i nostri problemi con buonumore e con un pizzico di... stravaganza.


Durante una passeggiata in collina, Idriene incontra Sioè, suo grande amico. 
Ben presto, entrambi si accorgeranno di amarsi l'un l'altro. Il loro amore, però, viene ostacolato nel
momento in cui Sioè cade addormentato,  dopo  che  una  nota  stridente  rompe  l'incanto della  loro  
pace.  Nel  sogno,  Sioè  sarà costretto  ad  affrontare  innumerevoli  situazioni  che  metteranno  alla  
prova  il  suo  coraggio  e  la  sua volontà. Guidato dalla bontà del proprio spirito armonioso, e dal forte
desiderio di ritrovare Idriene, la sua Principessa, Sioè sconfiggerà i propri demoni interiori in nome 
dell'amore, che uscirà vittorioso da questa fiaba sospesa tra sogno e realtà.

Cosa ne pensate? Li leggerete? Li avete letti? Fatemelo sapere nei commenti!
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!