martedì 10 novembre 2015

Teaser Tuesday #14


Nuova rubrica per il Martedì. Questa rubrica è stata ideata da Should be Reading. Lo scopo di questa rubrica del martedì è offrire ai lettori l'opportunità di conoscere nuovi libri condividendone un'estratto. Potete partecipare tutti,seguendo le regole sottostanti:


-Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso; 
-Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
Attento a non fare spoiler!
-Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto.

Image and video hosting by TinyPic

Il teaser di oggi sarà direttamente da Blue Sky di D. Bryant Simmons ,che volevo leggere da parecchio tempo,e finalmente ci sono riuscita.

26816587

"Le ragazze che vanno di fretta si mettono sempre nei guai," il tono acido di Nikki rimbalzava tra le gialle pareti della cucina. "E' vero Mamma,"insisteva lei.
"Non parlare di tua sorella in questo modo."
Non ho mai capito cosa ho fatto per mettermi contro Nikki, ma era determinata a mettermi tutti contro. Davvero,non dovrebbe ringraziarmi. E' diventata la ragazza santa e responsabile perchè io recitavo la parte della cattiva ragazza alla perfezione. Sinceramente? Ne era davvero felice. 
"Sto solo dicendo che uno di questi giorni Jackie si metterà nei guai. Sgattaiolando e facendo solo Dio sa cosa." 
Nikki non bestemmia. Non pronuncia neanche il nome di Dio,se non per parlare di me. Stava seduta al tavolo della cucina, sbucciando piselli mentre Mamma stava in piedi davanti ai fornelli ,a condire le braciole.A quasi diciotto anni,mia sorella maggiore si vestiva come una donna di mezza età del credo Cristiano.Ogni camicetta era abbottonata fino al mento,e ogni gonna le arrivava sotto le ginocchia. Persino le sue scarpe erano modello missionaria, come se le servisse evidenziare la sua devozione al Gesù. Una virtuosa donna cristiana. Mamma non aveva mai usato quella parola prima, ma è di questo di cui Nikki parla,la sua virtù.Per quello che posso ricordare, Nikki era quella impressionabile. (...)
"Hey Mamma", sono entrata in cucina,sorridendo nel vedere la faccia di Nikki contorta dal disgusto nel vedere la lunghezza della mia gonna. "Hai bisogno d'aiuto?" ho chiesto.
"No,piccola,è tutto a posto." mi stava studiando da capo a piedi sorridendo. "Vai da qualche parte?"
"Si"
Avevo abbinato una mini-gonna blu elettrico con decori giallo fosforescente, una canottina  abbinata,e una cintura nera, che accentuava le mie giovani forme.Avevo stirato i capelli e  raccolti per metà in una coda e ho aggiunto un paio di orecchini a cerchio d'oro.
"Gina sta dando una festa- Ci vanno tutti."
"Non hai mai chiesto se ci potevi andare."scattò Nikki. "Mamma,digli che deve chiedere prima. Non può semplicemente scendere e annunciare che sta andando ad una festa. E' irrispettoso."
"Perchè ti preoccupi per quel che faccio? Non vivi neanche qui."
"Vedi. Non ha rispetto per nessuno."
"Non nessuno. Solo per te."
"Okay voi due. Smettetela." scosse la testa. "Lo fate ogni volta. E Jackie?"
"Si,Mamma?"
"Ci saranno dei ragazzi?" Era tornata alle braciole,rivoltandole due volte nel condimento per coprire la carne.

"I ragazzi sono ovunque. A meno che tu non decida che debba farmi suora e rinchiudermi in una torre da qualche parte."

Cosa ne pensate? Lo leggerete? Fatemelo sapere nei commenti!
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!