venerdì 5 febbraio 2016

Blogtour "Until you came along" di Kshitij

Buon pomeriggio a tutti! Dopo quasi una settimana,mi ritrovo qui a scrivere un post da pubblicare nella giornata di oggi. Vi starete chiedendo il perchè,bene ve lo spiego subito!
Questa settimana,la prima di Febbraio,che si prospettava tranquilla e serena, si è invece dimostrata una delle settimane più brutte della mia vita! Non riuscivo a leggere... Sono bloccata da giorni sugli stessi 2 romanzi, ovviamente mi è venuta di nuovo una bella reading slump ,che allegria!
Comunque. Avevo programmato di pubblicare ieri la recensione di Until you came along, ma a causa di questo problema ne ho letto solo 40%,quindi non posso postarvi una recensione su un romanzo non finito,anche se questo significa non rispettare le scadenze fissate. Quindi,ho contattato l'organizzatrice dei Blog Tour e le ho comunicato di non poter pubblicare ieri,al che lei mi ha spostata ad oggi...
Ebbene,il mio problema è ancora qui... quindi in questo post per il Blog Tour,vi parlerò in generale della storia e dei suoi personaggi,aggiungendo un piccolo parere sul romanzo,permettendo che non ne ho letto neanche metà!
Inoltre,se continuerete a leggere sino alla fine,troverete una piccola sorpresa sul fondo ad aspettarvi!

28495089
La copertina non ha senso con la storia,ma è bella,quindi l'hanno appiccicata lì!

Così come,misteriosamente,Alyssa,era apparsa nella vita di Estella,così era sparita. Chi era Alyssa veramente? Dopo tutti i loro anni di amicia, Estella non ha idea del perchè Alyssa se ne sia andata senza dire addio dopo la laurea. Ora, dopo tutti questi anni,Alyssa lascia una registrazione alla segreteria telefonica di Estella- un invito alla loro rimpatriata del college! Estella si chiede solo perchè?
Alyssa è ha cercato qualcosa per tutta la sua vita- il suo futuro. Crede solo nel successo e nella vittoria. Manipolatrice ed emotivamente fredda,questi sono gli aggettivi che utilizza per descriversi. 
Per il mondo ed i suoi compagni di università, è alla moda, sicura di sè e vive sul piedistallo- gli uomini sognano di averla e le donne sognano di essere lei! Ma Alyssa non vede niente se non il successo... sino a quando non incontra Kurt, uno studente di scambio da sogno, che mette in discussione tutto ciò che conosce, mentre il suo tocco le scorre dentro come la più dolce delle fiamme,facendole desiderare cose che sa di non avere! Kurt vuole il suo cuore e quella è l'unica cosa che Alyssa non può darle. 
In sette anni di silenzio,Estella e Alyssa hanno scoperto che la vita è in continuo cambiamento- proprio come la percezione di loro stesse...come potevano sapere che  la tragedia o la gioia vengono dalla stessa goccia di vita?

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!