lunedì 23 maggio 2016

Recensione "Eleinda - Una leggenda dal futuro" di Valentina Bellettini

Buon lunedì a tutti e benvenuti sul mio Blog! Oggi vi parlo di Eleinda - Una leggenda dal futuro di Valentina Bellettini edito da Nulle Die (al prezzo di 17.00 euro per la versione cartacea). 

18754687

In un futuro non molto lontano, uno scienziato a capo della European Technology utilizza le tecniche di clonazione fino a riprodurre il DNA di una creatura leggendaria. L’esperimento è un segreto dell’azienda, ma per una serie di eventi finisce nelle mani dell’universitaria Eleonora Giusti, già contraria agli animali creati dalla E.T. destinati alla vendita. Quando Eleonora incontra la creatura, però, percepisce che c’è qualcosa di particolare in lei, una forza misteriosa che arriva addirittura a proteggerla durante una visita alla E.T, decisa a riprendersi l’esemplare con qualsiasi mezzo.
È l’inizio di un viaggio tra leggende e fatti reali, tra ideali e progresso, tra la Natura e l’uomo che dimentica di farne parte, verso la libertà, la verità, e la riscoperta di sé.
Perché il potere più grande dell’uomo è amare.
Anche una creatura diversa dall’uomo.


"...non sono nè il buio nè il silenzio a farci paura,bendì,il fatto di rimanere soli; ci sentiamo ancora più soli quando ci sono buio e silenzio. Per questo abbiamo inventato la luce...e la musica." 

Eleinda racconta la storia di Eleonora e Indaco. Eleonora è una giovane ragazza che frequenta l'università a Milano e che si ritrova costretta a dover convivere con un soggetto a dir poco insopportabile, Davide. Sarà proprio lui che farà incontrare Eleonora ed Indaco. Davide regala ad Eleonora quello che sarebbe diventato a breve uno degli 'oggetti' più venduti , il 'migliore amico' creato dalla E.T. diretta dal dottor Brandi. Eleonora scoprirà che l'animaletto che si trova all'interno dell'incubatrice che si trova sul suo tavolo è un drago,ma solo dopo aver fatto un giretto all'E.T. e aver scatenato un putiferio. 
Eleonora non sa dove andare e qui interviene Salvo. Salvo è un vecchietto molto gentile che cndivide gli ideali della nostra protagonista e che,assieme a suo nipote Alessandro (IO.LO.AMO.) la ospiterà a Villapace,il loro casale. 
Tantissime avventure si susseguiranno ed il legame che unisce i nostri protagonisti diventerà sempre più forte...

Volevo iniziare dicendo che la relazione che si crea tra Ale e Eleonora mi sta uccidendo. Ma tranquilli,loro sono solo amici,come fratello e sorella,quindi perchè preoccuparsi...
A parte questo,torniamo alle cose importanti. 
Allora,la storia è davvero molto molto originale e mi è piaciuta tantissimo nel complesso. L'unica cosa che non mi è piaciuta più di tanto è stato il fatto che gli avvenimenti erano,forse,un pò troppo frettolosi,ed è una cosa che ho riscontrato anche nel secondo volume. 
A volte mi sono ritrovata a tornare indietro perchè mi ero persa nelle parole e non riuscivo a capire gli avvenimenti,che erano spiegati in maniera essenziale (a volte) e non lasciavano comprendere al meglio cosa succedeva.
Grazie mille all'autrice per la copia digitale! <3



Per quanto riguarda il resto, lo stile non mi ha fatta impazzire,ma non era neanche tanto male. Ho trovato l'idea di inserire tutte le leggende su Indaco ed i vari draghi,davvero originale (soprattutto perchè amo le leggende). 
Eleonora non mi è piaciuta più di tanto,troppo indecisa,troppo persa a capire cosa vuole per capire cosa le sta accadendo intorno. 
Al contrario, ho amato sia Indaco che Alessandro (anche se sul primo la mia idea è cambiata leggendo il secondo romanzo,ma questo ve lo dirò nella prossima recensione). Alessandro è in assoluto il mio personaggio preferito, è così adorabile e io pagherei per avere un tipo del genere a prendersi cura di me!
Indaco,invece, è un drago fantastico ed io amo i draghi e voglio un drago come Indaco! (Anzi,lo pretendo!)

Quindi,in generale il romanzo mi è piaciuto ed è sicuramente consigliato se vi piacciono i romanzi Fantasy con tante leggende e avventure!

Con questo concludo. Cosa ne pensate? Lo avete letto? Fatemelo sapere nei commenti!
P.s. Sul Blog trovate la mia tappa per il BT del secondo romanzo di Eleinda,la trovate QUI.
Al prossimo post,
Nali <3


2 commenti:

  1. Grazie Nali! Oddio, son curiosa di sapere com'è cambiata la tua opinione su Indaco col secondo volume... mentre vedo con piacere che Alessandro ha conquistato anche te :)

    RispondiElimina
  2. Concordo con il tuo parere. Anche io in entrambi i libri ho riscontrato il problema degli avvenimenti frettolosi.
    Comunque per la storia tra Ale ed Eleonora hai letto cosa succede nel secondo libro? *-* ci speravo troppo!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!