giovedì 23 giugno 2016

Manga Addicted - "La collina dei pesci rossi" di Peach-Pit

Le prime impressioni sono tutto nella vita ed é inutile affermare il contrario,perché se una cosa non ci colpisce alla prima impressione é difficile che la nostra opinione possa cambiare in seguito. Questo é un pó quel che avviene quando leggiamo qualcosa,se non ci colpisce dall'inizio,é finita. Ma oggi non sono qui per impartire lezioni di vita,ma per parlarvi delle mie prime impressioni a proposito di La collina dei pesci di Peach-Pit edito dalla Starcomics (al prezzo di 4.90 euro per la versione cartacea).


Tra le salite e le discese di un villaggio di collina scorrono le intense giornate di Nishiki Hanaono, una liceale che, dopo la scuola, dedica il suo tempo ad aiutare le persone, offrendosi per favori e piccole commissioni. Accanto a lei c’è il suo amico d’infanzia Soma, una presenza costante e sempre discreta. Un bel giorno la ragazza si imbatte in due fratelli molto speciali, destinati a cambiare la sua vita per sempre...

Da piccola io credevo che pescare i pesci rossi significasse aiutarli. Scritto col carattere di "aiutare" e non di "prendere". Capisci? Quindi pensavo di doverli salvare tutti. (In Giapponese i verbi aiutare e pescare sono omofoni,ma si scrivono in maniera differente).

La collina dei pesci rossi è un manga composto da 5 volumi che narrano la storia di Nishiki.
Nishiki è una ragazza fuori dal comune che si è appena trasferita nella città di Misato e che fa l'"aiutatrice". In cosa consiste il suo "lavoro"?  Lei aiuta la gente gratuitamente e come unica ricompensa chiede un foglio di carta con su scritto il compito svolto. Questi fogli sono frammenti,come anche tutti i suoi ricordi.

In questo appuntamento con la rubrica Manga Addicted voglio parlarvi solamente del primo volume,che ho appena finito, ed in seguito dopo l'uscita degli ultimi due volumi del manga vi darò la mia opinione completa sul manga!
Bene, la prima cosa di cui voglio parlarvi sono i disegni, che ho trovato favolosi. Un tratto pulitissimo, disegni dettagliati e precisi. Mi è piaciuto molto lo stile di disegno dell'autrice,soprattutto per il suo modo di rappresentare alcune scene molto significative del volume.
Il primo volume contiene una sola pagina a colori,che si trova all'inizio e che è davvero bellissima!


                                  


In questo primo volume iniziamo a conoscere la protagonista ed il suo ruolo nella società. Nishiki è una ragazza solitaria,all'apparenza,ma alla quale piace molto aiutare il prossimo. La storia,a mio parere, evidenzia l'importanza delle nostre azioni e ci invita ad aiutare il prossimo proprio come fa la protagonista,così da poter raccogliere più frammenti di vita possibili,così da dare un senso alla nostra esistenza,così da raccogliere ricordi da conservare nel nostro cuore. 
Accanto a Nishiki ci vengono presentati anche altri quattro personaggi, sua nonna che è la proprietaria di una Hanao, Soma che è un amico d'infanzia di Nishiki e due fratelli, Akai e Kon, che diverranno in breve tempo molto importanti per Nishiki e che l'aiuteranno moltissimo nella sua raccolta di frammenti. I due,inoltre,nascondono un piccolo segreto che ci viene accennato nel volume e che spero venga approfondito nei prossimi volumi!

Image and video hosting by TinyPic
Grazie alla Starcomics per la versione digitale del manga! <3

In conclusione, per ora il manga è super consigliato. E' una storia interessante ed i disegni sono magnifici, quindi penso che dovreste proprio leggerlo!
Il prossimo mese usciranno gli ultimi due volumi della serie e per allora avrete la mia recensione completa del manga,ma nel frattempo, iniziate a leggere questa serie che si prospetta magica e piena di lezioni di vita. 

E con questo è tutto con l'appuntamento di Manga Addicted di oggi! Cosa ne pensate? Avete letto i primi volumi? Fatemelo sapere nei commenti!
P.s. L'appuntamento di Ciak si gira slitta a domani,perchè stasera ho in programma di guardare Civil War,connessione permettendo!
Al prossimo post,
Nali <3



1 commento:

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!