martedì 12 luglio 2016

Recensione "Le sfide di Apollo - L'oracolo nascosto" di Rick Riordan

Buongiorno a tutti e benvenuti sul mio blog! Oggi sono qui non solo per recensirvi Le sfide di Apollo - L'oracolo nascosto, primo volume di una nuova serie di Rick Riordan,ma anche per farvi una piccola sorpresa,quindi vi consiglio di arrivare sino in fondo al post! Il romanzo è edito dalla Mondadori Libri (al prezzo di 18.00  euro per la versione cartacea e di 9.99 euro per la versione digitale). 

30756483


Per un immortale non c'è condanna più crudele che diventare un mortale, eppure Apollo è riuscito a meritarne una ancora peggiore: non solo è precipitato dall'Olimpo a Manhattan in un cassonetto della spazzatura, ma si è ritrovato nelle sembianze di un goffo sedicenne di nome Lester Papadopoulos! Questa è la punizione che attende chi fa infuriare il potente Zeus.Il dio della poesia, della musica e del sole, tuttavia, è più che mai determinato a riconquistare bellezza, fascino e addominali a tartaruga. Così, in compagnia della nuova amica Meg, si avventura per le strade di New York alla ricerca di Percy Jackson, l'unico che può aiutarlo.
Percy non sarà molto felice di vederlo, ma lo condurrà al Campo Mezzosangue, dove emergerà un importante indizio: la punizione di Apollo potrebbe essere legata alla scomparsa di alcuni semidei e al misterioso silenzio dell'Oracolo di Delfi, che da tempo è prigioniero del mostro Pitone e non pronuncia più le sue sacre profezie...


"E' questo il bello di essere umani. Abbiamo una vita sola, ma possiamo scegliere che tipo di storia sarà." 

Sono in ritardissimo con le recensioni,probabilmente quando leggerete questa io sarò in viaggio verso Milano per il concerto di Rihanna,ma questa è un'altra storia!
Oggi vi parlo del grande ritorno di Percy Jackson, che anche se con una parte marginale, ci ha onorati con la sua splendida presenza (io lo amo) nel nuovo romanzo di Rick Riordan (io lo amo). 

In questo suo ultimo romanzo Rick ci parla di Apollo, uno dei Dei più narcisisti, egocentrici, sbruffoni, scansafatiche e chi più ne ha,più ne metta dell'Olimpo. Il fato ha voluto che il grande Apollo sia finito sulla terra e che, per punizione, vi sia relegato da umano. 
Apollo è avvezzo a questo tipo di punizioni e per questo si mette subito alla ricerca di qualcuno da servire per dimostrare a suo padre,Zeus, di aver capito e appreso la lezione, ma ben presto il tutto si rivelerà ben più complicato di quanto Apollo avesse calcolato. 

Grazie mille alla Mondadori per la copia del romanzo! <3

Come tutti i romanzi di Riordan, il romanzo ha quel tocco sarcastico ed ironico che mi ha fatto innamorare,poi il personaggio di Apollo è uno spasso e non si può non amarlo, sopratutto verso la fine del romanzo,quando il personaggio subirà una sorta di cambiamento interiore, almeno all'apparenza. 
Il romanzo non ha solo una vena ironica, ma spinge anche alla riflessione sulla vita che noi umani conduciamo, che con la trasformazione di Apollo viene confrontata a quella divina. Ci sono pro e contro alla vita eterna, ma infondo che gusto ci sarebbe a vivere in eterno se non si vive davvero?
Questo è principalmente il messaggio che il nostro Apollo, che sin dal primo momento ha detestato la sua nuova forma umana,ma che con il tempo, forse, impara ad apprezzare.
Con Apollo ripercorriamo anche molte leggende legate alla sua figura, più che altro leggende amorose, sprazzi di ricordi. 


Ad affiancare il divertentissimo protagonista abbiamo personaggi vecchi e nuovi e,come detto prima, una delle figure che rivediamo è proprio quella di Percy Jackson, colui dal quale tutto è cominciato che, pur con una sola minima apparizione, ha contribuito a rendere questo romanzo un ottimo trampolino di lancio per una serie che si prospetta divertente e piena di sorprese!

Rick Riordan non si smentisce mai e proprio per questo non ho potuto fare altro se non innamorarmi di questo primo volume della sua nuova serie. Ora,non mi resta che aspettare con trepidazione l'arrivo del secondo volume e nel mentre stalkerare Rick ovunque! Dai Rick datti da fare a scrivere che qui siamo tutti in attesa dei tuoi favolosi romanzi!

Questo romanzo mi è piaciuto parecchio, mi ha fatta riflettere e mi ha divertita moltissimo. E' perfetto da leggere in questo periodo, sopratutto se si cerca una lettura leggera e divertente,ma anche avventurosa e piena di colpi di scena. In nome del favoloso e sempre arrogante Apollo vi consiglio di leggerlo e di sbellicarvi dalle risate proprio come ho fatto io sulla mia sdraio con 40° all'ombra!

Questo è tutto con la recensione di oggi! Cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti e continuate a leggere perchè c'è una piccola sorpresa per voi!

Oggi,in occasione del primo compleanno del blog, voglio farvi un piccolo regalo!
Dopo solo un anno abbiamo (dico abbiamo perchè senza di voi non ce l'avrei mai fatta) aggiunto obbiettivi aldilà delle mie aspettative! Siamo arrivati a 177 followers qui, 400 su Facebook, 500 su Instagram e circa 250 su twitter! Ho iniziato a collaborare con numerose CE ed ho conosciuto persone fantastiche! Sono così felice di essere arrivata qui,di aver aperto questo blog e di aver condiviso con voi la bellezza di più di 300 post con più di 27.000 visualizzazioni! Io non posso dirvi altro se non GRAZIE,un immerso Grazie a tutti voi che mi sostenete e mi leggete tutti i giorni! Per ringraziarvi quindi, vi farò un piccolo regalo!
Ho ricevuto una copia in più della Graphic Novel Eroi dell'Olimpo - L'eroe perduto di Rick Riordan ed ho intenzione di regalarla ad uno di voi!



Per partecipare dovrete semplicemente seguire le regole qui sotto:

- Diventare lettori fissi del blog (controllo)
-Commentate il post lasciando una mail dove contattarvi e dicendomi qual è il vostro Dio/Dea preferito/a e perchè (non accetto commenti con scritto solo "partecipo").
-Seguite il mio profilo Instagram e la pagina Facebook del blog
-Lasciate un commento alla recensione della Graphic Novel,che trovate QUI.
- Iscriversi alla Newsletter del blog (QUI )

- Condividere il post sui social taggando la pagina del blog

Il giveaway terminerà il 15 luglio ed il 16 luglio sarà annunciato il vincitore della copia! Il vincitore sarà selezionato tra le risposte più belle,farò una selezione di 10 risposte dalle quali,attraverso random.org, estrarrò il vincitore/ trice.
Spero partecipiate in tanti e che la mia recensione vi sia piaciuta. 
Vi aspetto nei commenti!
Al prossimo post,
Nali <3

14 commenti:

  1. La mia divinità preferita e andrò controcorrente è Persefone, la regina degli Inferi, perchè nonostante tutto per salvare la sua vita e quella degli altri ha deciso di rimanere comunque sotto terra e a rinunciare al rapporto stretto con sua madre, riuscendola a vedere solo pochi mesi all'anno. Può una persona rinunciare a tutto per la vita? lei lo ha fatto. Partecipo con la mia email: emanuela.imineo@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti seguo già sia nella pagina Facebook ed instagram :D

      Elimina
    2. Bellissima scelta,nonostante sia inusuale!
      In bocca al lupo <3

      Elimina
  2. Si infatti mi sono anticipata premettendo che andavo controcorrente xD ma la sua storia, il suo dolore mi ha sempre toccato nell'animo. Incrocio le zampe di marito e animali :)

    RispondiElimina
  3. Fatto, ti seguo come LadyCooman anche su instagram. La mia dea preferita è Atena, dentro di me sono una Corvonero quindi non poteva che essere la dea della saggezza e della sapienza. Apprezzo le sue capacità verso le arti e il suo catterino XD
    La graphic novel è un bellissimo premio, le adoro e Riordan è sempre fantastico, vado matta per l'ironia che c'è nelle sue storie e il modo in cui ti fa appassionare. Non vedo l'ora di comprare e leggere la nuova saga di Apollo ;) Buone letture!!!

    RispondiElimina
  4. Come Dea Ecate, perchè è la dea della Magia e dei viandanti, può andare nel mondo dei vivi e dei morti oltre che nel mondo degli dei. Ha tre volti che simboleggiano le tre età della vita. Come Dio ermes è il più simpatico, re dei truffatori ma anche il postino degli dei. Ottimo parlatore.
    La mia mail è: lasco.patrizia@libero.it . Instagram non l'ho ho condiviso su fb

    RispondiElimina
  5. dilorenzomarianna07@gmail.com
    la dea preferita ovviamente quella dei gatti BASTET sono una gattara da una vita

    RispondiElimina
  6. partecipo e condivido!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it
    Amo il mare quindi il mio dio preferito è senz'altro Poseidone! E poi è un tipo "fico". Fratello di Zeus, mica uno qualunque ;)

    RispondiElimina
  7. Ciao! Bellissima recensione, complimenti.
    Mi sono iscritta al tuo bellissimo blog e ho seguito tutti i passaggi per partecipare al giveaway.
    (Tranne seguire su instagram perchè non sono iscritta)
    Il mio dio preferisco dell'Olimpo è una dea: Afrodite, dea della bellezza e dell’amore. Rappresentata con il corpo adorno di rose e mirtilli, con solo un velo addosso; e trainata da un carro tirato da passeri, colombe e cigni ed è accompagnata da ninfe e da amorini festanti e gioiosi. Il suo corrispondente nome romano è "Venere“.
    Ho condiviso taggando su fb col profilo “Valeria Ferri Lucedistella”
    La mia e-mail è:
    Light130@hotmail.com
    Grazie per questa splendida opportunità :)

    RispondiElimina
  8. ciao, partecipo molto volentieri! Spero di aver fatto tutto correttamente! Ti seguo ovunque sempre con lo stesso nome :) ma bando alle ciance, la mia scelta ricade senza dubbio su Atena, la dea della saggezza e delle "strategie" :)
    venera.lowe@gmail.com

    RispondiElimina
  9. Ciao, grazie per questa oppurtunità.
    Il Dio che preferisco è Poseidone, abitando in una cittadina sulla costa ho trascorso molto tempo a mare e sarebbe bello come Percy Jasckson avere il controllo sull'acqua, poter respirare e nuotare come un pesce, chiamare le creature marine ed avere i ciclopi per amici :)
    gersus@libero.it

    RispondiElimina
  10. Dio che preferisconPoseidone era il dio del mare e dei terremoti; il suo epiteto più ricorrente, infatti, .... l'eroe greco ritenuto figlio di Zeus fam.cuore@hotmail.it https://www.facebook.com/fam.cuore/posts/10209376570549771

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!