martedì 16 agosto 2016

Recensione "Il filo rosso" di Alessia Coppola

Sono molto contenta del post di oggi,perchè l'autrice del libro di cui vi parlerò oggi è una delle mie preferite e riesce sempre a rubarmi il cuore con i suoi romanzi! Sto parlando di Alessia Coppola ed il romanzo di cui vi andrò a parlare oggi è la sua ultima uscita Il filo rosso,edito da ELit (al prezzo di 3.49 euro per la versione digitale).

31217613

Non nasconderti dietro il destino. Quello lo costruiamo noi, con i nostri propositi e le nostre azioni. Secondo la leggenda cinese del filo rosso del destino, ognuno di noi nasce con un invisibile filo rosso legato al mignolo della mano sinistra: questo ci lega indissolubilmente a coloro cui siamo destinati. Tempo, spazio, circostanze non contano. Finché le anime sono in vita il filo le lega. Allyson non sa chi troverà in fondo al suo filo. È amareggiata, certa ormai che il vero amore sia solo una chimera, come quel dragone azzurro di cui favoleggiava l’amica cinese Lin Mei, e che avrebbe dovuto guidare la sua strada per la felicità mentre invece l’ha solo illusa. L’unica soluzione è cercare rifugio in quella stanza che profuma di trementina e ha i colori di una tavolozza d’artista. Ally si fa curare dalla pittura, il suo primo amore, e chissà che cosa emergerà da quella tela, forse il futuro che lei desidera per se stessa…

"La vita è un viaggio,il più del tempo lo si passa di stazione in stazione,con bagagli di speranze e ricordi, aspettando treni che forse non arriveranno mai e prendendone altri che cambiano quel percorso che pensavamo predefinito. E' fatta di partenze, coincidenze,incontri,arrivi...e tante volte anche di addii. 
Nella vita nulla è casuale,nemmeno il caso. E guai a sforzarsi di capire,il fato ha sempre più risorse di noi."

Io credo nel destino. Forse è per questo che sono stata subito attratta da questa storia,o forse è perchè so che l'autrice ormai è una garanzia!
Il filo rosso è il primo Romance dell'autrice e devo dire che nonostante non fosse il suo genere,la storia mi è piaciuta molto più di quelle storie scritte da autrici che si dichiarano scrittrici di Romance professioniste,il che è ottimo,visto che di solito molti romance mi mettono la nausea per quanto siano smielati e poco credibili. 
Comunque, il romanzo ci racconta la storia di Allyson, una quasi trentenne con origini italiane che vive con sua madre e sua sorella minore e che ha abbandonato l'arte per intraprendere un'altra strada,senza alcun successo a quanto pare,visto che non porta soldi a casa da parecchio tempo,ormai. Lucas è l'unica persona che abbia mai amato,ma lui non è esattamente quello che si direbbe un principe azzurro. Poi arriva un ragazzo dai favolosi occhi verdi che le stravolge la vita,ma il destino e la saggia Lin Mei hanno ancora molte cose in serbo per lei. Allyson dovrà seguire il suo destino e trovare il dragone celeste,solo così potrà trovare la sua felicità!

Come sempre con i romanzi della Coppola,la prima cosa che colpisce è lo stile,che mi fa innamorare ogni volta dei suoi romanzi. Scrive in maniera eccezionale e sono poche le autrici capaci di scrive così.

Image and video hosting by TinyPic


La storia,nonostante sia comunque un romance,e quindi segue più o meno quello che è lo schema dei romanzi di questo genere, è molto originale per la sua storia,non solo per l'introduzione dell'elemento orientale,che ha reso la storia molto più interessante e profonda,ma anche per l'elemento artistico,che fa da mediatore attraverso i vari protagonisti ,e attraverso le accurate descrizioni dell'autrice, ci porta a provare i sentimenti dei protagonisti,a volte con la stessa potenza. 

Un romanzo che ci insegna tanto,non solo sul destino,ma anche sulla vita e sull'amore. Un romanzo che ci lascia tante piccole lezioni di vita da assimilare,ma anche un grande amore,tutto l'amore che l'autrice ci ha messo nella sua stesura,che emerge dalle pagine e si riversa, attraverso le parole,nei nostri cuori. 

Penso dobbiate assolutamente leggerlo,soprattutto se siete delle sognatrici incallite come me,se sognate l'amore della vostra vita come Sabine o  se,semplicemente, siete appassionate di arte e romance! Penso che Alessia Coppola sia arrivata ad un nuovo livello della sua carriera e che sia destinata a cose grandi,e questo ce lo dimostra ad ogni romanzo. Spero di vederla presto in tutte le librerie,perchè lo merita!

Bene,questo è tutto con la recensione di oggi! Dedicherò comunque a questo romanzo un appuntamento con la mia nuova rubrica sul canale (il cui primo video andrà online martedì),perchè merita!
Cosa ne pensate? Lo avete letto? Lo leggerete? Fatemelo sapere nei commenti!
Al prossimo post,
Nali <3

2 commenti:

  1. Grazie di cuore. Non mi aspettavo che questo romanzo (tanto diverso da altri miei) potesse piacere. Ne sono davvero felice. ^_^

    RispondiElimina
  2. Wow una recensione piena di sentimento e cuore ❤️ Alessia e' una persona speciale e questo trapela dal suo modo di scrivere^_^

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!