giovedì 1 settembre 2016

Ciak si gira - consigli di una filmaholic #9

Finalmente oggi sono qui per parlarvi di un film che aspettavo di vedere da secoli e che,finalmente,sono riuscita a gustarmi dall'inizio alla fine! Sto parlando di The martian - Sopravvisuto! Non ho ancora letto il romanzo (shame on me), ma lo leggerò presto,però per ora vi darò la mia opinione sul film e sulla fantastica interpretazione di Matt Damon!
Come sempre vi lascio locandina e trama in caso foste stati su Marte senza internet per due anni e adesso non sapeste di cosa sto parlando! (Metterò anche la copertina del romanzo,pubblicato in italia da Newton Compton).


   

Allo scatenarsi di una violentissima tempesta di sabbia su Marte, nella zona della Acidalia Planitia, l'equipaggio della missione NASA Ares 3 è costretto ad abbandonare la base e ripartire per tornare sulla Terra, ma l'astronauta Mark Watney viene colpito da alcuni detriti della tempesta, rimane separato dalla squadra e viene dato per morto. Rimasto solo, con poche risorse e senza avere modo di contattare la Terra per comunicare che è sopravvissuto, Watney deve ricorrere al proprio ingegno e al proprio spirito di volontà per sopravvivere, pur sapendo che nel breve periodo non vi è alcuna prospettiva realistica per una missione di salvataggio.

In caso voi foste stati davvero su Marte per due anni, Sopravvissuto è uno dei migliori film usciti lo scorso anno ed io me lo son fatto scappare sino alla settimana scorsa,quando finalmente ho trovato un pò di tempo per guardarlo. Credetemi,ne è valsa la pena. 
The Martian racconta la storia di Mark, un astronauta e botanico che ha intrapreso una missione su Marte con altri 5 scienziati/astronauti. 
Per sbaglio,durante una tempesta di sabbia, Mark viene colpito e tutto l'equipaggio crede di averlo perduto. In più,vista la grandezza della tempesta,la missione è stata annullata e tutto l'equipaggio è partito lasciando Mark solo su un pianeta disabitato e ostile. 



Ciò che il film vuole insegnarci è ,principalmente, che non bisogna arrendersi,anche se le statistiche sono contro di noi,se l'ambiente è contro di noi,se siamo soli e se non abbiamo risorse per andare avanti,perchè ragionando e dandosi da fare si possono superare tutti gli ostacoli,proprio come ha fatto Mark su Marte.
La cosa che più ho apprezzato del film,oltre la storia, è stato il gran senso dell'umorismo di Mark,che è un pò la colonna portante del film e che ci fa morire dalle risate dall'inizio alla fine. Insomma, chi al suo posto troverebbe la forza di scherzare sui gusti musicali del resto dell'equipaggio? Ma lui lo fa e questo ha conferito qualcosa in più al film che lo ha reso davvero un ottima produzione sotto tutti i punti di vista!
Un film divertente,ma anche abbastanza toccante e impegnativo dal punto di vista della trama! Sicuramente qualcosa che non si vede tutti i giorni e che dovreste assolutamente vedere,se non lo avete già fatto. Questo è il film del mese,ne sono più che certa e da questo potrete dedurre che il film è PROMOSSO,quindi guardatelo! (Poi c'è il SOLDATO D'INVERNO,quindi DOVETE vederlo!).

Bene,questo è tutto con l'appuntamento di oggi di Ciack si gira! Cosa ne pensate? Lo avete visto? Fatemelo sapere nei commenti!
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!