martedì 29 novembre 2016

Teaser Tuesday #49

Buon martedì a tutti e benvenuti sul blog! Come ogni martedì torna sul blog la rubrica Teaser Tuesday, con la quale condivido con voi un estratto dalla mia attuale lettura.Potete inserire la rubrica nei vostri blog semplicemente seguendo le regole qui sotto:

-Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso; 
-Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
Attento a non fare spoiler!
-Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto.

Image and video hosting by TinyPic

Il Teaser di oggi è tratto da un romanzo uscito un pò di tempo fa, che ho recentemente iniziato a leggere. Per ora non so darvi un opinione precisa, perchè ho letto solo pochi capitoli, ma voglio condividere comunque con voi un piccolo estratto. Il romanzo è Dispetti di famiglia di Jill Sooley, uscito qualche mese fa per Giunti (edito al prezzo di 12.90 euro per la versione cartacea e di 7.99 euro per la versione digitale - potete acquistarlo QUI).

Dispetti di famiglia di [Sooley, Jill]

Mi innamoro un pochino di Leo Ledrew nel preciso istante in cui entra in sala d'aspetto e riferisce il suo nome alla segretaria. La sua voce trabocca autorità: tutto il contrario degli umili sussurri di chiunque sia venuto a dare il proprio nome prima di lui. Non so come mai tutti sentano il bisogno di parlare a bassa voce, quando entrano negli studi dei dottori. Si tratta solo di dire il proprio nome, non di confessare pubblicamente di avere l'influenza, un rash cutaneo o che non si va in bagno da tre giorni. Eppure, tutti sembrano imbarazzati di trovarsi qui. Tutti tranne Leo Ledrew, che pronuncia il suo nome tanto forte e chiaro che chiunque sia presente in questa sala d'aspetto gremita si ferma per un attimo e solleva lo sguardo verso di lui. 

Cosa ne pensate? Lo leggerete?
Al prossimo post,
Nali <3

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!