lunedì 12 dicembre 2016

Recensione "Natale con il capo" di Melissa Castello

Buon lunedì a tutti e benvenuti, la chiacchierata di oggi è dedicata a Natale con il capo di Melissa Castello, edito Elister Edizioni (al prezzo di 0.99 euro per la versione digitale - potete acquistarlo QUI)

33282390

Donna è l’assistente personale di uno degli avvocati più in gamba della City, Jason Walsh.
Si conoscono da otto anni e la loro intesa e fiducia reciproca sono alla base del loro fantastico rapporto di lavoro… O almeno finché non arriva il Natale.
Quest’anno Jason decide di passare le vacanze, organizzate da Donna, in un resort di lusso a Cervinia con la sua ultima conquista, Miss Chihuahua, ma (a causa dello zampino di Donna) la sua relazione amorosa si complica e Jason decide di regalare quel soggiorno alla sua segretaria.
Peccato che Miss Chihuahua non abbia nessuna intenzione di perdersi quel viaggio, così obbligherà comunque Jason a partire ugualmente senza immaginare che al resort non saranno soli!

"Tu non ci hai mai creduto veramente, ma in realtà io dipendo da te e dal tuo giudizio. Solo tu riesci a influenzarmi a tal punto da cambiare opinione o modo di fare…"

Finalmente qualche racconto di Natale, che non fa mai male, sopratutto visto che ci stiamo avvicinando ai giorni festivi *-*
Natale con il capo è una breve novella scritta da Melissa Castello che ci racconta la storia di Donna e Jason. I due lavorano insieme ed hanno un rapporto, lavorativo, stretto e solido senza coinvolgimenti emotivi, almeno da parte di Jason.
La novella è ambientata nel periodo natalizio e vedrà le vicende dei due protagonisti in uno splendido resort di Cervinia.

La storia, devo ammetterlo, non è delle più originale, ma considerando che ormai i romance sono un pò tutti uguali, questo romanzo non mi è dispiaciuto, anzi mi ha tenuto compagnia e mi ha fatta sorridere.
Grazie alla Elister Edizioni per la copia digitale! <3
Lo stile di scrittura, invece, è molto scorrevole e semplice. Il romanzo è scritto molto bene e mi è piaciuta moltissimo la complicità che c'era tra i due anche prima della loro storia, che è stata davvero ben descritta e sviluppata.
Nonostante sia una storia breve, i protagonisti sono ben caratterizzati e mi sono immedesimata in Donna, come ogni donna d'altronde. 

Se cercate una storia natalizia divertente ma breve, che vi tenga compagnia e che vi strappi qualche sorriso, questa novella è quello che state cercando!

Cosa ne pensate? Lo avete letto? Lo leggerete?
Al prossimo post,
Nali <3

3 commenti:

  1. Ciao Nali :) molto carina la recensione, io ho da poco presentato tutti i racconti natalizi che la elister propone a 0,99€! Probabilmente leggerò questo qui 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi,grazie!
      Comunque,io devo leggere gli altri,anche perchè questo mi è piaciuto,quindi voglio vedere se sono all'altezza *-*

      Elimina
  2. Ho letto con molta attenzione il racconto "l'orecchino perduto" di Maddalena Tiblissi e mi è piaciuto molto: atmosfera natalizia, romantico, misterioso e con colpo di scena finale inaspettato! Complimenti all'autrice!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!