giovedì 5 gennaio 2017

Recensione "Tra due mondi" di Jennifer L. Armentrout

Buongiorno e benvenuti lettrici e lettori, oggi voglio parlarvi di Tra due mondi di Jennifer L. Armentrout, edito Harper Collins (al prezzo di 16.00 euro per la versione cartacea e di 6.99 euro per la versione digitale - puoi acquistarlo QUI)

30632701

Gli Hematoi discendono dall'unione di dei e mortali, e i figli di due Hematoi di sangue puro hanno poteri di origine divina. I nati dall'unione tra i figli degli Hematoi e i mortali, invece... be', non proprio. I Mezzosangue hanno solo due possibilità: venire addestrati per diventare Sentinelle con il compito di combattere e uccidere i daimon o diventare servitori nelle dimore dei Puri. La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la vita lottando piuttosto che sprecarla pulendo i pavimenti, ma non è detto che ci riesca. La sua condotta, infatti, è tutt'altro che irreprensibile. Ci sono diverse regole che gli studenti del Covenant, come lei, devono seguire e Alex ha dei problemi con tutte, ma soprattutto con la numero 1: le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, lei è attratta da Aiden, bellissimo e... Puro. Comunque innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, rimanere in vita abbastanza a lungo e diventare una Sentinella invece sì. Se fallirà nel suo compito, dovrà fronteggiare un futuro più terribile della morte o della schiavitù: diventerà un daimon, e Aiden le darà la caccia. E quella sarebbe una vera disgrazia.

"Tutte le verità si riducono all'amore. In un modo o nell'altro.(...) C'è differenza fra l'amore e il bisogno. A volte ciò che si prova è immediato e senza capo nè coda.(...)Due sguardi che s'incrociano dai due lati di una stanza , o due corpi che si sfiorano. Le loro anime si riconoscono. Non c'è bisogno di tempo per capirlo. L'anima lo sa sempre...che sia giusto o sbagliato."

Finalmente sono riuscita ad entrare al Covenant e adesso devo assolutamente recuperare il secondo volume e tutti gli altri, già pubblicati in America! *-*

Alex è una mezzosangue e, dopo essere scappata con sua madre tre anni prima, torna al Covenant, dopo essere stata salvata dalle Sentinelle, tra le quali c'era Aiden, un Puro. 
Puri e Mezzosangue vivono separati e sono considerati due caste molto differenti tra loro.
I Puri sono più potenti e considerati superiori, in quanto nel loro sangue scorre una quantità maggiore di etere, i Mezzosangue, invece, sono considerati inferiori a causa della scarsa quantità di etere che possiedono e per questo motivo sono destinati a diventare Sentinelle o Guardie, nel migliore dei casi, o schiavi dei Puri, senza più una volontà propria e al completo servizio dei loro superiori.
Alex, per rientrare nel Covenant, deve recuperare i tre anni perduti e, per questo, verrà aiutata da Aiden. Qualcosa di segreto, però, si nasconde nell'ombra e sta per venire allo scoperto, qualcosa che cambierà il destino di Alex.

All'inizio del romanzo, devo confessarvelo, ho pensato che fosse una specie di unione tra il mondo di Shadowhunters e quello di Percy Jackson, insomma i Mezzosangue, gli Dei greci e poi i Daimon, che sono delle specie di demoni, insomma mi è sembrato di ritrovarmi in un romanzo un pò scopiazzato a destra e manca e questo mi ha un pò sorpreso, visto e considerato che tutti amano la Armentrout e che tutti avevano apprezzato questo romanzo.
Quindi mi ci sono messa e ho continuato a leggere cercando di capire se fosse effettivamente come aveva pensato all'inizio. Devo dire che forse mi ero sbagliata, ma comunque un pò di quello che c'è in quelle serie lo troviamo anche in questa!

Grazie alla Harper per la copia del romanzo <3
La storia, nel complesso, mi è piaciuta, sia per i temi trattati che per i personaggi, ma anche per la narrazione.
Questo è il secondo romanzo che leggo della Armentrout e devo dire che lo stile dell'autrice mi piace moltissimo, è scorrevole, non troppo complicato o prolisso, ma allo stesso tempo è descrittivo al punto giusto.

Questo primo romanzo della serie è un pò il prologo, infatti, le vicende iniziano qui, ma la parte principale della storia si svolgerà nei seguenti romanzi, che io non vedo l'ora di leggere!

Secondo me il romanzo merita, anche se non lo definirei uno dei migliori Urban Fantasy che io abbia mai letto, infatti, penso ci siano storia molto più belle e originali, ma questo è solo il primo della serie, quindi vedremo come si evolveranno le cose nei seguenti volumi e se cambierò idea a proposito di questa serie!

Comunque, vi consiglio la lettura di questa serie se avete amato Percy Jackson e Shadowhunters e se siete appassionati di Urban Fantasy, perchè non è così male, anzi è molto carina!

Cosa ne pensate? Lo avete letto?
Al prossimo post,
Nali <3


1 commento:

  1. Mai sentito parlarne 🤔, lo aggiungo nella famosa wishlist decisamente infinita ahaha Σ('ω'ノ)ノ!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!