mercoledì 8 marzo 2017

Blogtour - "Tutta colpa della mia impazienza" di Virginia Bramati | Il mondo di Agnese + Estratto

Buongiorno a tutti  e benvenuti! Oggi ospito, con mio grande piacere, la quinta tappa del Blogtour dedicato a Tutta colpa della mia impazienza di Virginia Bramati, in uscita oggi per Giunti editore (al prezzo di 14.90 euro per la versione cartacea e di 5.99 euro per la versione digitale - puoi acquistarlo QUI)


«Sono nata con due mesi di anticipo, odio i tempi morti, sono fisicamente allergica ai giochi di pazienza e adoro il tasto fast forward»: Agnese è così, una ragazza esuberante, autonoma, insofferente verso il principio dell'«ogni cosa a suo tempo»… 
Ma improvvisamente, ecco che la vita prende una piega terribilmente dolorosa e la scaraventa dal centro di una metropoli che non dorme mai a una grande casa lungo un fiume, lontana quanto basta per essere immersa nei ritmi lenti e immutabili della campagna. Non solo: quando l'inverno finalmente è alle spalle e tutto sta per sbocciare, si ritrova sola, con un esame importante da preparare e solo il ronzio delle api a farle compagnia. 
Impulsiva come sempre, Agnese non si arrende e riesce ugualmente a riempirsi le giornate con tutto ciò che non dovrebbe fare… fino a che dalle pagine di un libro non spunta un piccolo dono prezioso: una bustina di semi di Impatiens, la pianta i cui fiori rosa hanno il potere di curare le ferite dell'anima e insegnare l'ascolto e l'armonia. 
Sullo sfondo di una campagna lombarda sorprendente e rigogliosa, non lontano dal magico borgo di Verate che le sue lettrici hanno imparato ad amare, Virginia Bramati ci regala ancora una volta una protagonista adorabile, piena di vita, alle prese con un mistero da risolvere, un esame da superare e soprattutto con il compito più difficile: scoprire che la felicità è molto più vicina di quanto pensiamo, se solo sappiamo rallentare e guardarla negli occhi.


Con la mia tappa oggi vi porterò nel mondo di Agnese, un mondo fatto d'impazienza, disorganizzazione e voglia tanta voglia di non fare niente (e chi non ne ha?).

Chi è Agnese? 

Agnese è una diciottenne impaziente sin dalla nascita, una ragazza che va' sempre di fretta, che fa tutto d'impulso senza pensarci un attimo, testarda, che crede nelle sue idee e le sostiene sino alla fine, che farebbe di tutto per fare ascoltare le sue ragioni e che, sopratutto, odia perdere tempo. 
Per Agnese leggere,colorare, studiare e guardare le parti noiose di film, anime e serie tv è una perdita di tempo e lei non può assolutamente sopportarlo ecco perchè non legge, non colora, studia poco e salta le parti noiose di qualsiasi cosa stia vedendo senza neanche pensarci su un attimo. 

"...ritengo che leggere sia un modo di sprecare la vita. E questa era una cosa inconcepibile per lei, quasi offensiva. Il libro, cercavo di spiegarle, è un mezzo troppo lento per me. Oltretutto non trovo di nessun interesse il dover vedere le cose attraverso gli occhi di un altro, trovo irritante essere costretta a immaginare un mondo ricostruito attraverso le descrizioni dell’autore. E poi fra parola e immagine non c’è confronto!"

Il mondo di Agnese però si ribalta una volta trasferita in quel piccolo angolo sperduto non molto lontano da Milano, dove ha iniziato a notare le piccole cose dellla vita, non senza una piccola spinta (mi pare ovvio). Agnese cambia punto di vista, diventa diversa agli occhi delle persone che prima le erano vicine e che ora non la capiscono più ma la sua diversità non le dispiace perchè la porta a scoprire cose sempre nuove, a vedere cose fantastiche e bellissime che altrimenti non avrebbe mai avuto l'occasione di vedere e di cui, solo ora, capisce il significato e la grandezza.

"Ma per me la cosa più sorprendente di quelle settimane fu con quanta rapidità io fossi diventata «altro» per le mie amiche. C’era come una parete invisibile a separarci. Gli volevo bene, sapevo di aver desiderato esattamente le stesse cose cui aspiravano loro fino a poche settimane prima, eppure all’improvviso non avevo più voglia di faticare tanto. L’isolamento di Terzi, anziché sprofondarmi nella malinconia, si stava rivelando la cura giusta per il mio dolore. Senza gli sguardi di tutti addosso, potevo provare a essere una persona nuova."

Agnese è anche una ragazza estremamente curiosa che non si fa affatto problemi ad ascoltare le conversazioni degli altri, soprattutto se per altri si intende un certo "conte".
E tra uno scorcio di conversazione ed un altro, Agnese cercherà di rimarginare le ferite del cuore e dell'anima grazie al ritrovamento di una bustina di Impatientis che assume un ruolo nuovo nella sua vita e che l'aiuterà a guarire, per quanto sia possibile.
"La bustina era di Impatiens. E questo la dice lunga sul senso dell’umorismo di mia madre. Io avevo sorriso, o forse più probabilmente grugnito, e, una volta risalite in auto, infilato la bustina nel dizionario. E lì l’avevo scordata. "
Insomma, con Agnese non ci si annoia mai, tra proteste, corse nel cuore della notte per non essere scoperti, occasioni per ascoltare conversazioni quà e là, risate, impazienza e impulsività, Agnese vi farà ridere ma anche emozionare ma state sicuri che non vi annoierete mai con lei e la sua storia!

Giveaway

1. iscrizione a tutti i blog che aderiscono al blogtour;
2. Commentare tutte le tappe rispondendo alla domanda che troverete alla fine di ogni post;
3. Condividere pubblicamente tutte le tappe;
4. Piacizzare la pagina facebook dell'autrice qui. 


Il giveaway scade il 10 marzo alle ore 12.00. In palio tre copie cartacee del romanzo


a Rafflecopter giveaway


Qui di seguito vi lascio il calendario con tutte le tappe del BT, seguiteci così da vincere le tre copie cartacee messe in palio da Giunti e scoprire il nuovo magnifico romanzo di Virginia Bramati!



Agnese è una ragazza impaziente e questo è, forse, il suo peggior difetto, qual è il vostro?"

Al prossimo post,
Nali <3

15 commenti:

  1. Il mio peggior difetto? Sono testarda, cinica e voglio avere sempre ragione, in qualsiasi cosa! Un bel caratterino eh? Comunque ho anche tanti pregi e quindi questo mio caratterino si riesce a sopportare meglio altrimenti son guai eh? E se me lo dico da sola...
    Partecipo al blogtour!
    Lettore fisso Nicoletta Marasca
    nicolettamarasca88@gmail.com
    Condivisione tappa https://www.facebook.com/nicoletta.marasca/posts/1279265705486717

    RispondiElimina
  2. Agnese no!!! Non ci siamo!!! La lettura non è assolutamente una perdita di tempo, anzi, la lettura è viaggiare senza spostarsi da casa, è sognare senza chiudere gli occhi!!!

    Il mio peggior difetto è senza dubbio la mia testa dura!!!
    Sono davvero tanto testarda e orgogliosa e a volte questi elementi mi rendono antipatica :'(
    Ma sono sempre pronta a chiedere scusa quando mi rendo conto di aver sbagliato♡

    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo
    Ho piacizzato le pagine richieste e ho condiviso qui:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=839685202849879&id=100004252210765

    Mille grazie per la bellissima opportunità ♡

    RispondiElimina
  3. Il mio peggior difetto? La pigrizia! Sono di una pigrizia unica! 😞
    Fatto tutto, compilato il form, lettrice fissa dei blog come Alexandra Scarlatto; su Facebook sempre Alexandra Scarlatto, ed ecco il link di condivisione di questa tappa:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=427149010960438&id=100009960271401&ref=
    Indirizzo e mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  4. Ho moltissimi difetti sono testarda e anch'io impaziente proprio come la protagonista del libro!
    Ho compilato il form in tutte le sue parti grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
  5. Il mio peggior difetto? Sono permalosa e testarda,anche se sto cercando in tutti i modi di migliorare!
    Partecipo al blog tour
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  6. Il mioo peggiore difetto?
    Sono troppo testarda e pigra!
    Tertartaro@virgilio.it

    RispondiElimina
  7. Io di difetti ne ho fin troppi, però forse quello che mi pesa di più è il mio essere "riservata" perchè il mio carattere chiuso mi porta a fare nuove conoscenze e quando mi relaziono con una persona lo faccio molto a piccoli passi... :)
    venera.lowe@gmail.com

    RispondiElimina
  8. Sono pignola!!!! 😅
    Con la Bramati la noia è scongiurata
    Seguo come Michela Martorelli
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1244661368983741&id=100003196684014
    mila.mali@hotmail.it

    RispondiElimina
  9. Partecipo e condivido con piacere...il mio peggior difetto? sono troppo sincera e non dimentico nulla,mi lego al dito tutto.Inoltre spesso me la prendo troppo per cose futili!
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  10. I miei peggiori difetti... non ho mezze misure, sono impaziente e permalosa.
    Su fb seguo come Valeria Louise Pendragon.
    email cibelevaleria13@gmail.com
    PS. grazie per l'opportunità :)

    RispondiElimina
  11. peggior difetto? tendo a essere troppo buono, a volte non dico quello che penso quando vedo che c'è qualcosa che non va.
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  12. Non sono affatto d'accordo con Agnese, la lettura non è una perdita di tempo, ma è viaggiare in mille posti diversi, e vivere tante vite ♡
    Comunque questi estratti ti fanno venire una gran voglia di correre a comprare il libro per leggerlo... Aspetterò la fine del BlogTour magari riesco ad essere fortunata :)
    Per quanto riguarda la domanda, il mio peggior difetto è l'essere troppo pessimista, vedo sempre tutto nero, quando delle volte la luce è proprio davanti ai miei occhi :)

    Partecipo al BlogTour e al Giveaway :)
    Ti elenco le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Seguo la pagina dell'autrice su Facebook sempre con lo stesso nome: Elysa Pellino
    - Ho commentato le tappe precedenti, aspetto l'ultima di domani :)
    Ho condiviso questa tappa su Facebook taggando la pagina del blog " Every book has its story " :)
    LINK CONDIVISIONE: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10209469027176356?pnref=story
    - Ho completato il form :)
    Grazie per la partecipazione ♡
    Buona Fortuna a Tutti ♡

    RispondiElimina
  13. Buongiorno!
    Il mio peggior difetto...mah...sono tutta un difetto! :) Chi mi conosce può giudicarmi e dire con singerità il mio peggior difetto! Cmq vi dico che sono troppo sincera è un grandissimo difetto!

    Grazie per questa opportunità!
    Partecipo!
    Lettore Fisso: Semplicemente io shane
    Email:semplicementeioshane@gmail.com
    Condivido su:
    Facebook: https://www.facebook.com/semplicementeioshane
    G+: https://plus.google.com/u/0/110435148659055498257
    Messo il "Mi piace" nelle pagine di Fb con il nome Shane Halesa.
    Non ho Twitter e non uso più Instagram.

    RispondiElimina
  14. Ehm ehm, il mio difetto peggiore? Diciamo che ne ho vari di difetti, ma peggiore dipende da chi mi sta attorno... :P
    Diciamo che quello più evdente è la puntualità....che non azzecco mai!!! xD Sono tendenzialmente ritardataria... ma non lo faccio apposta! ;-P Voglio sempre fare troppe cose, e mi ritrovo a non calcolare bene i tempi, arrivando spesso in ritardo agli appuntamenti.... ma non sempre!! ;D eheheh
    Seguo tutti i blog e le relative pagine facebook come Lara Milano e mi sta piacendo molto questo BlogTour!! ;-)
    La mia e-mail è lamarama86@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Mi spiace aver perso questo giveaway ma senZa pche non riesco a farli ...adoro Virginia go letto anche i suoi altri libri e non vedo l'ora di prendere anche questo...complimenti per l'intervista. ..baci Vero

    RispondiElimina

I vostri commenti sono il motore del Blog,grazie ad essi noi cresciamo. Lascia un commento e mi renderai felice!